“La lunga stagione dell’Arte cambianese 2020” – Un progetto per artisti in mostra alla Biblioteca “F.lli A.S. Jacomuzzi”.

A cura di Daniela Miron con la collaborazione della Biblioteca “F.lli A. e S. Jacomuzzi“

Descrizione dell’iniziativa:

L’arte è da sempre il balsamo per l’anima , è il rifugio mentale per molte persone.​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​

In momenti difficili l’arte contemplata o realizzata ci aiuta a stare meglio e ci apre delle finestre di evasione dove il tempo e lo spazio possono perdersi in un colore o nella sinuosità di un tratto. Il progetto di accogliere delle mostre espositive nella Biblioteca Civica di Cambiano nasce in tempi lontani dal pensare che un virus avrebbe cambiato il modo di vivere e di relazionarsi nel mondo intero, ma è proprio perché stiamo vivendo un periodo difficilissimo di tensioni, ansie e paure, che l’arte può aiutare ad aprire uno spiraglio di speranza e positività, sia per gli artisti che per le persone che la possano ammirare. Vista la situazione attuale presentiamo una anticipazione on line delle opere degli artisti che esporranno nella sala conferenze della Biblioteca, in date da definirsi appena sarà possibile calendarizzarle.

Per conoscerli tutti seguiteci sul sito e pagina Facebook del Comune di Cambiano e della Biblioteca Civica “F.lli A. e S. Jacomuzzi”, sulla pagina Facebook di Cambiano come Montmartre e sull’app MyCambiano.

Gli artisti che esporranno:

  • ELENA NINNI (video)
  • ALLIEVI DELLA SCUOLA DI PITTURA “GIACOMO GROSSO” DI CAMBIANO (video)
  • IZABEL ALCOLEA E MARIA ROSA DAL CORSO (video)